Rassegna stampa

INTERNI

Non solo Calabria. Il Molise negli ultimi due anni ha prodotto un quarto dei 2,2 mld di disavanzo dell’intero sistema sanitario nazionale pur avendo meno del 4% della popolazione nazionale. Anche lì c’è un commissario quindi il problema è un altro: non è mandando una figurina delle istituzioni che si risolvono incapacità strutturali (Grillo sul Msg)

Cotticelli. L’ex commissario della Sanità della Regione Calabria è stato comandante della Legione Lazio quando si verificarono due episodi che cambiarono la storia dei Carabinieri: il caso Cucchi e il porno ricatto a Piero Marrazzo (Comi sul Rif)

Elezioni rinviate. Causa covid rinviate le elezioni in Calabria: si terranno in un week end compreso fra il 10 febbraio e il 15 aprile (Cds)

Mandato discendente. Nelle varie assemblee regionali il verdetto sulla questione dei due mandati è unanime: il limite dei due mandati non si tocca. I big grillini stanno studiando una regola che permetta ai deputati di candidarsi almeno alle amministrative (Valentini sul Fg)

Generosi. Giovanni Toti è il politico più finanziato quest’anno 530mila euro (più degli stessi partiti nazionali). Coincidenza vuole che quasi tutte le società abbiano rapporti di lavoro con la Regione Liguria (Bianchi e Vergine per il Fatto Quotidiano)

Toglietegli il vino. Il fratello minore di Biden, fra le altre cose, accusa i pm di Firenze che lo indagano di cercare “visibilità mediatica” ma non hanno mai rilasciato interviste in vita loro. A proposito: Csm e Anm perchè non difendono i magistrati? (Travaglio sul Ft)

Ospedale messo peggio. All’ospedale di Varese situazione drammatica. Il direttore del Dipartimento di medicina interna: “543 pazienti (il doppio dello Spallanzani) di cui 40 in terapia intensiva (numero più alto in Italia). In medicina interna ne abbiamo altri 427 a fronte di 250 posti letto in dotazione. Abbiamo pochi giorni di autonomia” (int. su La St)

UE

Putin gioca sporco. La propaganda occulta del Cremlino ha lanciato una campagna in rete per denigrare i vaccini prodotti in Inghilterra e gli 007 britannici rispondono

ESTERI

Intramontabile. Il potente ex segretario di Stato Kissinger: “Il conflitto militare con la Cina sarà difficile da contenere. La priorità degli Stati Uniti non è la Nato” (int. su Rep)

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi