Rassegna stampa

INTERNI

Boomerang. Facendo ostruzionismo all’emendamento che salva Mediaset dall’assalto di Vivendi, Salvini voleva mandare un avvertimento ad Arcore ma ha ottenuto l’effetto contrario: il dialogo fra Forza Italia e Pd si rafforza (Valentini sul Fg). La Francia nel frattempo già chiede alla Commissione europea di verificare la compatibilità del testo con le norme comunitarie (Tito su Rep)

Articolo 120. Sarebbe ora di utilizzare l’articolo 120 della Costituzione: “Il governo può sostituirsi ad organi delle regioni, delle città metropolitane, delle province e dei comuni” in caso di “pericolo grave per l’incolumità e la sicurezza pubblica”. Ci rientriamo perfettamente (Fg)

Autostrade 1. Nella trattativa fra Aspi e governo, sulla dinamica tariffaria dei prossimi 18 anni, si garantisce ad Aspi un dividendo di 21 miliardi cioè una media di 1,6 mld all’anno (mentre, dal 1999 al 2019, i dividendi erano in media 600 milioni). Praticamente la caduta del ponte Morandi si rivelerà un affare. Normale che i Benetton tutelino i loro interessi ma non si capisce il governo da che parte sta… (Meletti su Dom).

Autostrade 2. Il legame, stretto in passato, fra esponenti dem e gruppo Autostrade, impedisce al Pd di trovare una soluzione. Ma prima o poi la Commissione europea interverrà sulle concessioni autostradali e la De Micheli avrà le spalle al muro (Antonelli su La Ver)

Stati generali. Scelti con una votazione su Rousseau i 30 relatori che parleranno agli Stati Generali. Crimi decide di non pubblicare i voti presi da ciascuno e, per le malelingue, il motivo è che avrebbe vinto Di Battista. Parlerà anche l’ex ministro della Difesa Elisabetta Trenta che sembrava aver chiuso col Movimento (Rodano sul Ft)

Campania. De Luca rifiuta gli ospedali da campo dell’esercito perchè incompatibili con la zona gialla costringendolo quindi a dichiarare il lockdown. Boccia durissimo: “Te ne assumi la responsabilità”. De Luca: “Con il lockdown rischio rivolte”. Il problema è che il Dpcm prevede risarcimenti per le chiusure nazionali e non per quelle regionali (Guerzoni sul Cds e Di Fiore sul Matt)

Ospedali militari. Inaugurato a Perugia il primo ospedale da campo nella seconda ondata di emergenza. Quello previsto per la Campania, poi spostato in Calabria, sarà più grande e avrà anche un laboratorio di biologia molecolare. Inoltre da settimane i laboratori militari stanno aiutando le Asl nella raccolta e diagnosi dei tamponi (Di Fiore sul Matt)

Record mondiale. Bassolino assolto in 19 processi su 19: ieri l’ultima assoluzione. Ora può correre senza lacci… (Del Gaudio sul Matt)

Rai. L’ad della Rai Fabrizio Salini, dopo il benservito di Gualtieri, si aspettava una difesa da parte dei 5stelle ma è arrivato solo uno scarno comunicato stampa (Casadio su Rep)

Nomine. I grillini tentano un blitz per mettere Fabrizio Barca alla guida di Consip e Giorgio Sorial di Consap ma i renziani fanno le barricate. Tutto rimandato alle prossime assemblee se non fosse che la Consip gestisce l’acquisto del materiale sanitario e non può rimanere senza vertice per molto (Tempo)

Eccone un altro. Del Debbio: “Sono il portavoce della gente comune” (int. su Prima Comunicazione)

Addio Utet. Il Tribunale di Milano ha dichiarato il fallimento della casa editrice Utet Grandi Opere, fondata nel 1791 (Msg)

UE

Conte fa la faccia feroce. Conte al premier austriaco Kurz: “Non è tutta sta una buona idea dividere i Paesi in quelli d serie A e quelli di serie B” (Ft)

ESTERI

UK. Altri guai per Johnson: la promozione dell’euroscettico Lee Cain a capo di gabinetto è boicottata da una fronda molto consistente dello staff guidata dalla stessa compagna di Johnson… (Marconi sul Msg)

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi