All’indomani delle aperture di Silvio Berlusconi al governo sulla legge di bilancio, nel centrodestra esplode la polemica e tre deputati di Forza Italia alla Camera passano al gruppo parlamentare della Lega. Si tratta di Laura Ravetto, Federica Zanella e Maurizio Carrara.

“Abbiamo deciso di impegnarci in politica – si legge in una nota congiunta – in tempi e modi diversi, convinti che i valori e i programmi del centrodestra siano la risposta giusta per il Paese. In qualità di eletti su collegi uninominali con i voti di tutto il centrodestra tuttavia viviamo con disagio le sempre più ampie aperture al Governo e gli ammiccamenti con il Partito Democratico”.

Da parte sua Salvini ha polemizzato frontalmente con Berlusconi e i suoi, non lesinando aperte accuse di consociativismo: “I miei rapporti con Forza Italia? A me – ha affermato – interessano i rapporti con gli italiani. L’appello di Mattarella è alla collaborazione, non all’inciucio e ai rimpasti. Mi sembra che per Pd, M5S, Renzi e anche per qualche pezzo di Forza Italia si stia parlando di posti, non di cose da fare. IL Parlamento invece è occupato da 15 giorni sulla cancellazione dei decreti sicurezza. E’ questa la priorità del Paese?”.

Le affermazioni di Salvini hanno innescato un’immediata reazione nelle fila di FI, a partire dalla senatrice Licia Ronzulli, vicinissima a Berlusconi, che le ha respinte al mittente e ha invitato Salvini a “fare una telefonata a Berlusconi stamattina così si chiariscono una volta per tutte”. Per il vicepresidente azzurro Antonio Tajani “Non è un inciucio cercare di far approvare proposte concrete per tutelare lavoratori, imprese, famiglie e liberi professionisti. E garantire la salute degli italiani utilizzando i 37 mld del Mes. Si tratta soltanto di buon senso e di senso di responsabilità per tutelare i diritti dei cittadini”.

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi