La Nuova Democrazia.it nasce con l’intento di far vivere i valori  della democrazia che pone al centro la persona 
Si legge sui giornali che vi siano precisi intenti di rifondare la Democrazia Cristiana in quanto forza politica moderata, di centro e di stampo cattolico” dichiara Biagio Maimone, fondatore del Movimento di pensiero LaNuovaDemocrazia.it, il quale aggiunge: “E’ vero che si registri il danno  dell’assenza di una forza politica che si collochi al centro, tuttavia essa non può prescindere dall’essere frutto di una rilettura dei processi storici attuali e delle esigenze dell’epoca contemporanea. Guardare all’ex Democrazia Cristiana non è sbagliato se di essa si colgono gli aspetti di emancipazione socio-economica e culturale che l’hanno  caratterizzata.  Non si può prescindere, tuttavia, dal tenere in debita considerazione il cambiamento storico e le esigenze  dell’attuale società per rifondare un partito di stampo democratico. La Nuova Democrazia.it ha accolto alcuni importanti principi che animavano l’ex Democrazia Cristiana e li ha collocati in un contesto ideologico che guarda alle esigenze attuali della nostra società, per governare in modo costruttivo la realtà che si proietta in un orizzonte diverso da quello degli anni del dopoguerra. La Democrazia Cristiana è stata un’importante realtà politica del nostro Paese, che ha creato stabilità e progresso. 
“Per tale motivo un modello politico, che accolga i principi umani e solidali dell’ex Democrazia Cristiana, può costituire un vettore di emancipazione socio- economica e morale per il nostro Paese.
Non solo, necessita anche creare un centro democratico in cui far confluire movimenti e associazioni che si ispirano  a principi  umanitari e solidali , che vogliono far vivere un modello di economia che pone  al centro l’essere umano e non gli interessi di pochi. Vogliamo essere alternativi alle destre populiste, in modo concreto. Tra pochi giorni presenteremo il nostro programma, che vorrà accogliere i suggerimenti e le idee di tutti.  La Nuova Democrazia.it si affaccerà sulla scena della storia senza rinnegare il proprio passato“.

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi