Rassegna stampa

INTERNI

Responsabili e irresponsabili. Renzi irresponsabile sia perchè un ex premier non dovrebbe farsi prendere antipatie personali, sia perchè ha scelto il momento peggiore per scatenare la crisi. Conte vorrebbe un mini rimpasto senza passare dal Quirinale ma prima deve convincere alcuni ministri a dimettersi. Auguri (Sorgi sulla St)

Responsabili ma non fessi. Crepe nel partito di Conte: le anime perse al Senato hanno fiutato che è meglio creare un gruppo di responsabili neutro, non legato a Conte, perchè così potrebbe tornare utile anche per un governo tecnico (Lopapa su Rep)

Effetto boomerang. Se Renzi ottenesse lo scalpo di Conte, il M5s deflagrerebbe con conseguenze imprevedibili. Renzi non ha fatto bene i calcoli (De Carolis sul Ft)

Situazione del Pd. Il Pd somiglia a chi, dopo aver subito un forte trauma psichico (Renzi segretario), segue le raccomandazioni dello specialista: niente emozioni, molto riposo e minestrina la sera (Padellaro sul Ft)

Soluzione. È Maria Elena Boschi la regista della crisi e, con lei nel governo, Conte avrebbe risolto tutti i problemi. Lei vuole entrare nel governo perchè è l’ultimo giro di giostra. Il ministro Bonetti inizi a fare le valigie (Merlo sul Dubbio)

“Stabilizzatore del disordine”. Formica, a 93 anni, ancora numero uno: “Conte è uno stabilizzatore del disordine” (int. su Dom)

Scorie nucleari. Ogni localizzazione comporta una complessa valutazione che va fatta pubblicamente dando a tutti gli elementi per giudicare ma naturalmente tenendo presente i criteri scientifici validati internazionalmente (Morassut sul Msg)

ROMA

Qui si gode. La sindaca cerca voti ovunque e offre un omaggio concreto pure alla sinistra dei movimenti con una delibera che garantisce per tre anni una tutela dallo sfratto ai centri sociali (Fg)

CONTINUA A LEGGERE SU ECODAIPALAZZI.IT

Seguici su:
Facebook  |  Youtube  |  Telegram  |  Twitter

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi