Connect with us

Hi, what are you looking for?

Parlamento

“Milleproroghe”: votata fiducia in Aula

Oggi l’Assemblea ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando definitivamente, con 155 voti favorevoli e 122 contrari , il ddl n. 2237 di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2015, n. 210, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative (cosiddetto “milleproroghe”).

Come si legge nel comunicato di seduta del 24 febbraio, la Camera ha modificato i 13 articoli originari e ne ha aggiunti 12. Gli articoli originari prevedono proroghe in materia di pubbliche amministrazioni, giustizia amministrativa, beni e attività culturali, infrastrutture e trasporti, interno, difesa, salute, ambiente, politiche agricole, materia economica e finanziaria, interventi emergenziali, credito d’imposta per la tracciabilità delle vendite dei giornali e la modernizzazione della rete di distribuzione della stampa. Gli articoli aggiuntivi riguardano la giustizia ordinaria, la ridefinizione dell’assetto territoriale dei giudici di pace, l’aumento del dieci per cento del trattamento di integrazione salariale, la scuola sperimentale di dottorato internazionale Gran Sasso Science Institute, l’ampliamento dei termini per la richiesta di contributo da parte degli enti in dissesto, l’ampliamento dei termini per la prevenzione di delitti con finalità terroristica di matrice internazionale, la conservazione dei dati del traffico telefonico e telematico, il finanziamento del Museo tattile statale Omero, il programma di rigenerazione del comprensorio di Bagnoli-Coroglio, la proroga dei lavori della Commissione d’inchiesta sul caso Moro, il riconoscimento onorifico ai familiari delle vittime delle foibe, la durata in carica degli organi dell’Ordine dei giornalisti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

++++

Il grido di dolore della conduttrice radiofonica ed opinionista televisiva Emanuela Falcetti: “Qualcuno mi spieghi perché le bombole per l’ossigeno in molte zone d’Italia si...

In evidenza

Gentile signor Pres. Conte, mentre La ringrazio per la Sua umanità e le parole non retoriche, che pronuncia parlando alla gente, desidero farle qualche...

CULTURA

E’ la svendita di un patrimonio architettonico e artistico inestimabile, un altro tassello del depauperamento del patrimonio capitolino. Palazzo Odescalchi, una delle espressioni più...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it