Connect with us

Hi, what are you looking for?

++++

Alex Zanardi e Flavio Insinna a Montecitorio per "la disabilità non si ferma"

La disabilità non si ferma. Verso una piena cittadinanza Lunedì 3 Aprile alle ore 10 convegno presso la Sala della Regina, Palazzo di Montecitorio

Oggi sono diverse le storie di persone con disabilità che ogni giorno conquistano, o cercano di conquistare, una piena cittadinanza. Con sforzi personali evidenti, con una grande forza di volontà, con l’aiuto di chi li circonda e sfruttando le possibilità che tecnologie e strumenti sempre più moderni possono mettere a disposizione.zan Il convegno “La disabilità non si ferma”, con uno spirito propositivo, ma non ingenuo, vuole provare a scattare una fotografia della situazione attuale, facendo conoscere e mettendo in rete esperienze positive, idee, proposte. Per proporre uno sguardo quanto più ampio e inclusivo, saranno presenti rappresentanti di diversi ambiti da quello politico e istituzionale, fino a quello dello sport, del lavoro, delle associazioni, dell’informazione e dei media.

Con la moderazione di Paola Severini Melograni e Claudio Arrigoni, prenderanno la parola per introdurre la mattinata, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi; sarà poi la volta del Presidente della Commissione Affari sociali della Camera Mario Marazziti. Il mondo delle istituzioni, dunque, accoglierà e ascolterà le diverse storie che seguiranno. Dalla più nota ed emozionante riscossa di Alex Zanardi, Oro Paralimpico a Rio 2016, passando per quella di Iacopo Melio, noto blogger e social star che ha rivisto e ribaltato il mondo della comunicazione della disabilità con la sua associazione e hastag #vorreiprendereiltreno. Seguiranno gli interventi dei ragazzi del Teatro Patologico, presentati da Dario D’Ambrosi, con la proposta del primo corso universitario di Teatro Integrato dell’Emozione. Di comunicazione e disabilità parleranno Alessia Pinzello e Antonella Patete del portale “SuperAbile” di INAIL, presentando il dossier “Niente stereotipi per favore”.

Seguiranno gli interventi di Stefano Tortini, dell’Unione Italiana ciechi e ipovedenti, per un quadro complessivo sulle condizioni e sulle possibilità delle persone ipovedenti e di Gianluca Ricci, Presidente di Cuore digitale, associazione che vuole creare una “rete digitale” al servizio della collettività; Daniele Postiglioni per Global Accessibility illustrerà l’approccio dell’universal design per la creazione di luoghi realmente inclusivi e accoglienti, andando oltre il solo rispetto delle normative. Marino D’Angelo, presidente SNFIA- Sindacato della alte professionalità assicurative, illustrerà il progetto “Abili Oltre” e le proposte di protocollo per le imprese che vogliano offrire una reale inclusione valorizzando al meglio le diverse abilità dei diversi dipendenti.insinna

Durante l’evento verrà consegnato il riconoscimento “#NONSTOP _ La disabilità non si ferma” all’attore e conduttore Flavio Insinna e ai ragazzi “Giovani e Tenaci della SS Lazio basket in carrozzina”.  Con questo riconoscimento si vuole inaugurare il premio “#NONSTOP” che in futuro si vuole riconoscere a persone e gruppi che hanno permesso, attraverso iniziative, invenzioni, provvedimenti o campagne di informazione e sensibilizzazione, di costruire una piena cittadinanza per le persone diversamente abili. La mattinata si chiuderà con l’esibizione de “I ladri di carrozzelle” e il coro “Alta voce” diretto dal Maestro Federico Capranica. L’iniziativa, trasmessa in diretta webtv.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

++++

Il grido di dolore della conduttrice radiofonica ed opinionista televisiva Emanuela Falcetti: “Qualcuno mi spieghi perché le bombole per l’ossigeno in molte zone d’Italia si...

In evidenza

Gentile signor Pres. Conte, mentre La ringrazio per la Sua umanità e le parole non retoriche, che pronuncia parlando alla gente, desidero farle qualche...

CULTURA

E’ la svendita di un patrimonio architettonico e artistico inestimabile, un altro tassello del depauperamento del patrimonio capitolino. Palazzo Odescalchi, una delle espressioni più...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it