Connect with us

Hi, what are you looking for?

In evidenza

Scintille di governo su Manovra: “Tria conosceva il contratto M5S-Lega e ha accettato"

epa06788457 Italian premier Giuseppe Conte (L) and Italian Economy Minister Giovanni Tria (R) at the Lower House ahead of a confidence vote on the government's programme, in Rome, Italy, 06 June 2018. Conte is set to address the Lower House for a confidence vote on his government programme later on the same day, the second of two after winning the confidence of the Senate on 05 June night. EPA-EFE/RICCARDO ANTIMIANI

Diciamo subito che fare il ministro dell”Economia non è facile. Però, va anche aggiunto che prima di accettare l”incarico Tria ha letto il nostro contratto, quindi non si tratta di richieste impreviste o inaspettate. Alla fine avrà la meglio la ragionevolezza e la consapevolezza che c”è un governo del cambiamento e che tutti noi dobbiamo rispettare gli impegni assunti con gli elettori“.

Lo dice al Corriere della Sera il sottosegretario ai Trasporti Armando Siri. “Vincoli Ue? Si possono conciliare partendo dal presupposto che abbiamo in mente un Paese che cresca salvo acquisire la consapevolezza che vanno rivisti alcuni obiettivi troppo stringenti, mi riferisco all”obiettivo di deficit del prossimo anno all”1,6%. Un tetto eccessivo che preclude ogni possibilità di manovra, quello che serve è un minimo di flessibilità”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

++++

Il grido di dolore della conduttrice radiofonica ed opinionista televisiva Emanuela Falcetti: “Qualcuno mi spieghi perché le bombole per l’ossigeno in molte zone d’Italia si...

In evidenza

Gentile signor Pres. Conte, mentre La ringrazio per la Sua umanità e le parole non retoriche, che pronuncia parlando alla gente, desidero farle qualche...

CULTURA

E’ la svendita di un patrimonio architettonico e artistico inestimabile, un altro tassello del depauperamento del patrimonio capitolino. Palazzo Odescalchi, una delle espressioni più...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it