Connect with us

Hi, what are you looking for?

++++

Banksy, l’arte della ribellione al cinema – (Video)

Banksy è stato definito l’artista più famoso del XXI secolo seppur non si conosca, a oggi, neanche il suo vero nome. Sappiamo, per certo, che è nato a Bristol, perché lì ha iniziato a regalare al pubblico la sua arte, dipingendo i muri cittadini. E da lì ha colorato le metropoli di tutto il mondo facendo parlare continuamente di sé, tanto che, tra le varie ipotesi, si è pensato si possa trattare di un collettivo di artisti che si muovono in contemporanea. Bizzarro, audace, dissacrante, sappiamo che dovrebbe avere circa 46 anni e che del mistero sull’identità ha fatto un vanto, oltre che una chiave di successo.

Nel 2018 abbiamo visto la sua azione più eclatante quando la sua opera Girl With Balloon, appena battuta all’asta, si è autodistrutta davanti agli occhi di tutti, tramite un trita carte nascosto nella cornice.

A Roma è appena iniziata la retrospettiva al Chiostro del Bramante dal titolo Banksy, a visual protest, fino all’11 aprile 2020. A Milano è in corso Banksy e la street art fino al 13 dicembre 2020. A Palermo il Loggiato di San Bartolomeo e Palazzo Trinacria ospitano Ritratto di ignoto. L’artista chiamato Banksy fino a gennaio 2021.

Che sia arte oppure no, che sia bello oppure non lo sia, ciò che è innegabile è l’estro, la fantasia, l’originalità di questo personaggio. Ammiratori o no, tutti ci chiediamo chi sia esattamente questo geniale artista.

Sarà nelle sale italiane nei giorni 26, 27 e 28 ottobre il fillm Banksy, l’arte della ribellione. Quindi corriamo nelle sale a scoprirne di più.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

In evidenza

Gentile signor Pres. Conte, mentre La ringrazio per la Sua umanità e le parole non retoriche, che pronuncia parlando alla gente, desidero farle qualche...

++++

Il grido di dolore della conduttrice radiofonica ed opinionista televisiva Emanuela Falcetti: “Qualcuno mi spieghi perché le bombole per l’ossigeno in molte zone d’Italia si...

In evidenza

Antonio Ammaturo sognava fin da giovanissimo di entrare in Polizia; ci riuscì e cominciò ad operare nella prima parte della sua vita tra Bolzano,...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it