Connect with us

Hi, what are you looking for?

Rassegna

“Dai giornali”, press review 2 febbraio 2020

Scenari. Nessuno passo in avanti: il contratto di governo è stato derubricato a bozza e non sarà firmato da nessuno. Pd e M5s temono che, una volta firmato, Renzi possa dire: bene, avendo un programma, ora chiunque potrà guidare il nuovo governo (Meli sul Cds)

Ammuina. Al tavolo Fico blocca subito i renziani: impossibile stilare un programma di governo perchè è prerogativa del Presidente incaricato. Uno dei presenti: “A seconda di quello che succede fuori di qua, Renzi manda messaggini ai suoi per dirgli di alzare o meno la temperatura dello scontro…” (Labate sul Cds)

La torta non basta. Il Pd vuole un ministero in più, Italia Viva ne chiede quattro, Conte uno per Arcuri e i responsabili almeno uno. A rimetterci saranno dunque i grillini che hanno già problemi di equilibri interni (Trocino sul Cds). Nelle chat grilline esplode il malcontento (Buzzi sul Cds). Il sen. grillino Crucioli: “C’è un limite a tutto e Renzi lo ha superato” (int. sul Cds)

Paradosso Conte. In un eventuale Conte ter il premier sarebbe praticamente imprigionato nella gabbia dei partiti e ridimensionato, col rischio di perdere l’immagine di leader che non si piega. Gli conviene visto che ha intenzione di fondare un partito? (Folli su Rep)

Povero Provenzano. Conte e Renzi hanno in comune un unico obiettivo: togliere il ministero del Sud a Provenzano. Conte perchè vuole metterci Mario Turco, Renzi perchè vuole vendicarsi dell’opposizione di Provenzano al Job Act (Cuzzocrea su Rep)

Corazzata Gualtieri. Gualtieri sente odor di invasor e organizza la resistenza. In 72 ore ha messo in campo tutti gli sponsor possibili: Pd, Confindustria, il presidente dell’Eurogruppo e perfino il capo dipartimento del Tesoro dell’amministrazione Biden. Dall’altro lato Renzi e Marattin (Canettieri sul Fg)

Italia Viva in fibrillazione. Deputati di Italia Viva chiamati all’ennesima prova del fuoco: Mattarella potrebbe rimandare il governo dimissionario nuovamente alle Camere per l’ultimo tentativo. E in quel caso saranno fuochi di artificio dentro il gruppo renziano (Valentini sul Fg)

Scontro al Fatto. Padellaro: meglio andare alle urne per diversi motivi. Anche la sconfitta del centrosinistra potrebbe essere salutare per capire gli errori fatti. Travaglio: Conte ha il dovere di provarci. Sarebbe un governo più debole ma se Renzi iniziasse nuovamente con la guerriglia, i suoi lo mollerebbero immediatamente;

Lombardia. Oggi in Consiglio regionale si vota la mozione di sfiducia contro il governatore Fontana. Italia Viva non ha firmato per la mozione (Ft);

G.L.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

++++

Il grido di dolore della conduttrice radiofonica ed opinionista televisiva Emanuela Falcetti: “Qualcuno mi spieghi perché le bombole per l’ossigeno in molte zone d’Italia si...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

In evidenza

Oggi in apertura di seduta, prima delle comunicazioni del premier Mario Draghi in vista del Consiglio europeo, il presidente della Camera Roberto Fico ha...

CULTURA

E’ la svendita di un patrimonio architettonico e artistico inestimabile, un altro tassello del depauperamento del patrimonio capitolino. Palazzo Odescalchi, una delle espressioni più...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it