Connect with us

Hi, what are you looking for?

Rassegna

“Dai giornali”, press review 10 febbraio 2021

INTERNI

Governo. La consultazione degli iscritti sulla piattaforma Rousseau ripropone una concezione caricaturale della democrazia (Franco sul Cds). Il timing di Draghi non coincide con il fuso orario dei grillini e con i loro riti assemblearisti (Verderami sul Cds);

Centrodestra. Il centrodestra occupa la scena mediatica e da l’impressione di essere il fulcro del futuro governo. Pd e M5s ancora scossi dalla caduta di Conte e dalla mossa di Salvini che, di fatto, rinsalda l’alleanza con Berlusconi e fa saltare la maggioranza Ursula (Folli su Rep);

Salvini frastornato. Salvini nervoso perchè costretto a riporre tutte le bandiere della propaganda leghista: flat tax, decreti sicurezza, porti chiusi (Lopapa su Rep). È costretto a ribaltare la piattaforma politica e ideologica su cui ha costruito la sua narrazione perchè gli hanno spiegato che, se vuole arrivare al governo, deve affrancarsi dai russi, dal trumpismo e dai sogni di una restaurazione mondiale (Bei su Rep);

Senza pudore. L’eurodeputato leghista Zanni, presidente del gruppo Identità e Democrazia al Parlamento europeo: “Non siamo noi a cambiare è l’Europa che si avvicina alle nostre idee” (int. sul Cds);

Tasse. Nessun aumento del carico fiscale, progressività del sistema e lotta all’evasione: sono questi i cardini della riforma fiscale di Draghi. Ai partiti parla di programmi e zero riferimenti al perimetro della maggioranza e alla spartizione dei ministeri (Conti sul Msg);

Auguri. Renzi dovrà scegliere fra Boschi e Bellanova come ministro (Cuzzocrea su Rep).

ECONOMIA

L’economia tiene. La comunità silenziosa dell’impresa e del lavoro ha tenuto: l’apertura delle imprese, grazie al protocollo con i sindacati, ha consentito di rimanere incastonate nelle catene internazionali del valore senza essere sostituiti dai polacchi o dai slovacchi. Il calo del Pil è stato del 8,2 ma non biblico. L’export è addirittura cresciuto dell’1,1%. Tanti i settori in crisi ma ci sono le condizioni per ripartire (Di Vico sul Cds).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

In evidenza

L’incarico di governo a Carlo Cottarelli non è bastato a placare i timori dei mercati, con lo spread arrivato ai massimi dal 2013. Ricordiamo...

In evidenza

 Intervista esclusiva a Paolo Ferrero, vicepresidente del Partito della Sinistra europea, già Ministro della solidarietà sociale e Segretario di Rifondazione comunista Ferrero, da Salvini...

In evidenza

Antonio Ammaturo sognava fin da giovanissimo di entrare in Polizia; ci riuscì e cominciò ad operare nella prima parte della sua vita tra Bolzano,...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it