Connect with us

Hi, what are you looking for?

Rassegna

“Dai giornali”, press review 30 marzo 2021

Lega. Giovedì Salvini incontrerà Orban e il premier polacco Morawiecki: in agenda la costruzione di un nuovo gruppo europeo conservatore che raccolga i sovranisti sparsi nelle varie delegazioni. Il premier polacco: Salvini sta abbandonando le posizioni filorusse e quindi ora con lui si può discutere. Un dito nell’occhio a Giorgia Meloni presidente del gruppo conservatore Ecr (Cremonesi sul Cds);

Repetita iuvant. Mattarella ribadisce ufficialmente che questo è l’ultimo anno del suo mandato. Morale: non è disposto a nessuna negoziazione coi partiti. Una brutta notizia per Draghi che, per correre al Quirinale, dovrebbe abbandonare il governo con il piano di ripresa appena agli inizi (Franco sul Cds);

Liberi tutti. Italia Viva alla deriva: Renzi cura solo le relazioni internazionali e anche Bonifazi e Boschi hanno abbandonato la nave dedicandosi per lo più all’attività privata. L’unico da cui Renzi non può staccarsi è Marco Carrai (Labate e Bozza sul Cds);

Pd. Verini: “Madia e Serracchiani dovrebbero gareggiare per poi offrire il posto da numero due a chi perde. Se, invece, chiederanno voti in cambio di posti sprecheranno un’occasione” (Cuzzocrea su Rep). Attenzione alle sorprese: la gestione Delrio ha creato molti scontenti e Marianna Madia potrebbe avere più voti del previsto (Falci sul Cds);

Tutti tranne uno. Letta incontra pure i gli esponenti di Democrazia solidale-Demos (Avv);

M5S. Gruppi parlamentari agitati: pressione su Di Maio affinchè affronti a viso aperto Conte e Grillo sfruttando il fatto di essere il mandatario-rappresentante all’ufficio marchi e brevetti del simbolo in uso dai gruppi 5 stelle. Inoltre Di Maio è ancora ufficialmente il capo politico della prima associazione, quella del 2009 (Buzzi sul Cds);

Marina tedesca. Scoop del quotidiano Bild: cento navi e due sottomarini della marina militare tedesca hanno un sistema di navigazione russo il cui sistema crittografico non è conforme agli standard militari della Nato. In caso di attacco informatico le navi potrebbero perdere completamente l’operatività (Grossi sul Ft);

Rappresaglia. La Cina si vendica dopo le sanzioni ai suoi funzionari in diversi Paesi occidentali: motori di ricerca, app e mappe elettroniche hanno cancellato molti brand americani e non solo. Persi 400 milioni di clienti (Cocco su Dom).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

In evidenza

Gentile signor Pres. Conte, mentre La ringrazio per la Sua umanità e le parole non retoriche, che pronuncia parlando alla gente, desidero farle qualche...

++++

Nella notte di venerdì 26 febbraio, in aperta violazione del diritto internazionale, su ordine del presidente Joe Biden, gli Stati Uniti hanno bombardato alcune...

In evidenza

L’incarico di governo a Carlo Cottarelli non è bastato a placare i timori dei mercati, con lo spread arrivato ai massimi dal 2013. Ricordiamo...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it