Connect with us

Hi, what are you looking for?

++++

Morto Guglielmo Epifani, ex leader della Cgil e segretario Pd: aveva 71 anni

È morto Guglielmo Epifani, sindacalista e politico: aveva 71 anni. Figura di primo piano del mondo del lavoro, è stato segretario generale della Cgil dal 2002 al 2010, e segretario del Partito democratico dal maggio al dicembre del 2013.

EPIFANI SEGRETARIO DELLA CGIL

Epifani è stato uno storico dirigente della Cgil, di cui è stato segretario generale subito dopo la fine dell’era di Sergio Cofferati, dal 2002 al 2010. Epifani fu il protagonista della manifestazione del 4 aprile 2009, uno sciopero generale, con tanto di manifestazione nazionale che riuscì a riempire il circo massimo. Era l’era del Governo Berlusconi, che aveva vinto le elezioni l’anno precedente. Si parlò di oltre due milione di persone in piazza, questo dissero gli organizzatori. Fu probabilmente il giorno più importante della vita politica di Epifani.

EPIFANI SEGRETARIO PARTITO DEMOCRATICO

Lo stesso Epifani fu eletto segretario del Pd nel 2013, dall’11 maggio al 15 dicembre 2013, quando divenne segretario Matteo Renzi che aveva vinto le primarie della settimana precedente. Epifani fu un segretario di “transizione” tra la fine traumatica dell’esperienza di Pier Luigi Bersani, dopo le elezioni del 2013, e traghettò il partito fino alle primarie successive, dove – appunto – si impose Matteo Renzi.

IL CORDOGLIO DELLA POLITICA

E’ unanime il cordoglio della Politica. Da Matteo Renzi a Matteo Salvini, fino ai suoi compagni di partito e di sindacato più stretti. Il primo commento è del Segretario del Pd, Enrico Letta: «Una giornata tristissima, una notizia drammatica, abbiamo interrotto la riunione per rispetto della sua memoria. Epifani è stato leader del sindacato e segretario del Pd in un momento difficile. Alla sua famiglia esprimo il cordoglio di tutti i democratici e di tutte le democratiche». Anche Matteo Salvini su Twitter ricorda l’avversario.

«Ciao Guglielmo, uomo forte, gentile, colto, paziente e intransigente. Un dolore per tutti noi, e siamo tanti, che ti abbiamo voluto un grande bene». Così il ministro della Cultura, Dario Franceschini, ricorda su twitter l’ex leader della Cgil ed ex segretario del Pd, Guglielmo Epifani, scomparso oggi a 71 anni.

Tra i più addolorati Maurizio Landini attuale segretario generale della Cgil: «Pessima Notizia la morte di Epifani. Per la Cgil è una mancanza grave, ha dato la sua vita a Cgil e sindacato». Lo ha detto il segretario generale della Cgil Maurizio Landini amargine dell’incontro con il segretario del Pd Enrico Letta al Nazareno, commentando la morte dell’ex segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani. «In questo momento siamo vicini alla moglie. Vedremo come organizzare un suo ricordo. La sua esperienza e la sua storia rimarranno sempre a ricordarci cosa vuol dire essere un dirigente sindacale», ha concluso Landini.

«Una vita intera a difesa del lavoro come diritto fondamentale di ogni individuo. La tua lezione sarà sempre viva in chi crede nelle Democrazia e nella Costituzione. Ciao Gugliemo, grazie di tutto» scrive Roberto Speranza.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

In evidenza

Gentile signor Pres. Conte, mentre La ringrazio per la Sua umanità e le parole non retoriche, che pronuncia parlando alla gente, desidero farle qualche...

++++

Il grido di dolore della conduttrice radiofonica ed opinionista televisiva Emanuela Falcetti: “Qualcuno mi spieghi perché le bombole per l’ossigeno in molte zone d’Italia si...

In evidenza

Antonio Ammaturo sognava fin da giovanissimo di entrare in Polizia; ci riuscì e cominciò ad operare nella prima parte della sua vita tra Bolzano,...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it