Connect with us

Hi, what are you looking for?

Senza categoria

“Dai giornali”, press review 25 aprile 2022

Non abbiamo scelta. Macron assumerà per forza di cose la guida dell’Europa: sia per status, in quanto la Francia è unica potenza nucleare europea e con potere di veto all’Onu, sia per esclusione perchè la Germania non ha una leadership autorevole. L’Italia, all’opposto della Germania, ha l’autorevolezza riconosciuta del premier ma non quella del Paese (Galimberti su Rep);

Macerie umane. La Russia ha invaso militarmente l’Ucraina, bombarda le città e sventra i palazzi, costringe all’esodo milioni di persone, richiude persone nelle catacombe. Schierarsi con l’aggredito è la premessa necessaria per il “dopo” (Cuperlo su Dom. Pure Cuperlo si è rotto il cazzo dei “Si, ma…”, “la guerra è iniziata otto anni fa…”, “i nazisti del battaglione Azov hanno commessi crimini disumani…”);

Conte sveglia. Da tempo Conte dice che la procedura di espulsione del senatore Petrocelli sta per concludersi ma, di fatto, è ancora nei 5s. Inoltre, per quanto riguarda la sua sostituzione da presidente della commissione Esteri, basterebbe che la presidente dei senatori grillini, Domenica Castellone, lo spostasse di commissione. Può farlo in base al regolamento ma naturalmente lo deve fare prima di espellerlo (Cuzzocrea su La St ribadisce l’ovvio ma, conoscendo molto bene i grillini, non sbaglia);

Legge elettorale. Tanti spingono per il proporzionale ma i tempi sono così stretti che una nuova legge elettorale potrebbe essere approvata solo con decreti legge a colpi di fiducia. Dopo il niet di Salvini, Tajani e Meloni, però, la partita è chiusa. Draghi, inoltre, ha tanti di quei problemi con la maggioranza che gli manca solo la legge elettorale (De Feo sul Gn);

Dal Manzanarre a Palermo. Berlusconi scende controvoglia nelle questioni delle candidature in Sicilia ma inutilmente. Non riesce nemmeno a organizzare una telefonata fra Salvini e Meloni. A Palermo Forza Italia (cioè Miccicchè) e Lega forzano i tempi e ieri hanno candidato ufficialmente a sindaco Francesco Cascio senza però pagare la cambiale a Fratelli d’Italia della ricandidatura di Musumeci alla Regione. Giorgia Meloni pronta a sostenere a Palermo Roberto Lagalla, candidato dell’Udc. Mancano poche ore per ricomporre ma il disastro è a un passo (Di Caro sul Cds);

Gioconda. Miccicchè a La Russa: «Sostenete Cascio a Palermo e fra quattro mesi discutiamo senza preclusioni sulla ricandidatura di Musumeci». Tutta da immaginare la faccia di La Russa quando ha sentito la proposta (Pipitone sul Giornale di Sicilia);

Brevetti. Con l’ultimo decreto le invenzioni sviluppate dai ricercatori saranno protette dagli atenei che tratteranno successivamente con le aziende. All’inventore compensi non inferiori al 50% dei ricavi netti (Ghidini e Cavani sul Cds Economia).

di Giuseppe Licinio

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

++++

Il grido di dolore della conduttrice radiofonica ed opinionista televisiva Emanuela Falcetti: “Qualcuno mi spieghi perché le bombole per l’ossigeno in molte zone d’Italia si...

CULTURA

E’ la svendita di un patrimonio architettonico e artistico inestimabile, un altro tassello del depauperamento del patrimonio capitolino. Palazzo Odescalchi, una delle espressioni più...

In evidenza

Gentile signor Pres. Conte, mentre La ringrazio per la Sua umanità e le parole non retoriche, che pronuncia parlando alla gente, desidero farle qualche...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it