Connect with us

Hi, what are you looking for?

++++

Ue, M5s: “Oggi l’ultima chiamata per affossare il patto di stabilità”

“Oggi si gioca una partita fondamentale al Parlamento europeo. Si vota infatti l’obiezione alla posizione negoziale sulla riforma del Patto di Stabilità e crescita. Noi voteremo con convinzione a favore per non iniziare le negoziazioni interistituzionali con il Consiglio e la Commissione”. Così in una nota la delegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo. Il testo approvato nella Commissione economica, si legge, “è una pessima base di partenza perché ha nell’austerity la sua stella polare. Il tentativo iniziale della riforma era quello di superare la rigidità delle attuali norme, le quali non sono più adatte rispetto alla delicata congiuntura economica che stiamo attraversando, ma la scelta finale è ricaduta come sempre a favore del rigore e non della crescita. Invece di cogliere questa occasione per una svolta che avrebbe consentito il rilancio delle economie europee con politiche espansive, si decide di tornare indietro con le fallimentari dottrine dell’austerità e del rigorismo. La nuova proposta, come al solito germanocentrica, è una occasione perduta di riformare le fondamenta di una governance che aveva già dimostrato non essere ottimale. In particolare, i principi, privi di una reale giustificazione economica e spesso oggetto di critiche, del Debito sotto al 60% del Pil, e deficit non oltre il 3% sono rimasti invariati e le richieste di aggiustamento sono maggiori per i paesi più in difficoltà. Oggi è l’ultima chiamata per affossare un Patto di Stabilità nefasto e scritto dai falchi dell’austerity. Ci appelliamo a tutti i partiti italiani: abbiate il coraggio di difendere gli interessi nazionali”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche ...

Esteri

“I vaccini a mRNA contro il Covid-19 potrebbero essere pericolosi a lungo termine?”. Per trovare una risposta alla domanda che si stanno facendo in...

++++

Il grido di dolore della conduttrice radiofonica ed opinionista televisiva Emanuela Falcetti: “Qualcuno mi spieghi perché le bombole per l’ossigeno in molte zone d’Italia si...

In evidenza

Oggi in apertura di seduta, prima delle comunicazioni del premier Mario Draghi in vista del Consiglio europeo, il presidente della Camera Roberto Fico ha...

CULTURA

E’ la svendita di un patrimonio architettonico e artistico inestimabile, un altro tassello del depauperamento del patrimonio capitolino. Palazzo Odescalchi, una delle espressioni più...

Copyright © 2015 EcodaiPalazzi.it